Meltdown e Spectre sono solo all’inizio. L’obiettivo è il cloud

gennaio 12, 2018

Meltdown e Spectre sono solo all’inizio. L’obiettivo è il cloud

I due malware potrebbero mettere in ginocchio i server su cui transitano la maggior parte delle informazioni scambiare in Rete e con essi l’Internet come la conosciamo

Meltdown e Spectre sono solo all’inizio. Le vulnerabilità presenti su ogni computer, tablet e smartphone realizzato negli ultimi vent’anni sono diventati delle star dell’informatica, due protagonisti assoluti visto che possono mettere a repentaglio ogni dispositivo presente intorno a noi. E non solo i nostri. La parte più grave, stando agli esperti, deve ancora arrivare. Mentre le aziende di tutto il mondo stanno lavorando alacremente per creare patch in grado di rattoppare le falle, un altro scenario terrificante si delinea di fronte a noi: i computer aziendali e in particolare il cloud.

Meltdown e Spectre infatti sono in grado di colpire un dispositivo e rubarne i dati. Un fatto grave nel caso di un singolo apparecchio, ma una catastrofe se si guarda ai server…

Leggi articolo completo…

Fonte: Wired – www.wired.it

Comments

?>