In Italia cybercrime terza frode finanziaria per le aziende

febbraio 25, 2016

In Italia cybercrime terza frode finanziaria per le aziende

Da corruzione a hacker, una su 4 subisce danni per oltre 1 mln

Cresce la minaccia del cybercrime per le aziende italiane tanto da configurarsi terza categoria di frode economico-finanziaria, preceduta solo da appropriazione indebita e corruzione. In Italia un’azienda su 5 dichiara di essere stata vittima negli ultimi due anni di frodi economiche e di queste il 20% ha subito crimini informatici.

In generale un’azienda su 4 ha registrato danni superiori al milione di euro. Il profilo del truffatore è quello di un uomo, senior manager, interno all’organizzazione. A scattare la fotografia è il Crime Survey 2016, indagine realizzata da PwC tra luglio 2015 e febbraio 2016…

Leggi articolo completo…

Fonte: ANSA – www.ansa.it

Comments

?>