Cyber attacchi: quanto costano ad aziende e pmi

settembre 13, 2016

Cyber attacchi: quanto costano ad aziende e pmi

Cyber attacchi: in media oggi un solo incidente costa alle imprese 861mila dollari, mentre le piccole e medie imprese finiscono per pagare 86.500 dollari. Il costo delle attività di ripristino cresce significativamente in base a quando viene scoperto l’incidente. Le piccole e medie imprese tendono a pagare il 44% in più per riprendersi da un attacco scoperto una settimana o più dopo la violazione iniziale, rispetto agli attacchi individuati in un giorno. Le grandi imprese, nelle stesse circostanze, pagano il 27% in più. Questi sono i principali risultati emersi dal report di Kaspersky Lab “Misurare l’impatto finanziario della sicurezza IT sulle imprese”, basato sull’indagine Corporate IT Security Risks del 2016.

Il budget aumenta in base alla complessità dei cyber attacchi
In una ricerca del 2016 Kaspersky Lab ha confrontato per la prima volta il budget di sicurezza di un’azienda con le perdite subite a causa di gravi incidenti. Complessivamente, le imprese si aspettano che i budget per la sicurezza IT crescano almeno del 14% nei prossimi tre anni, a causa dell’aumento della complessità delle infrastrutture IT. Una piccola impresa spende attualmente il 18% del proprio budget IT per la sicurezza, mentre le grandi imprese allocano il 21%. La ricerca mostra una differenza significativa tra aziende di dimensioni diverse, con un budget per la sicurezza variabile da soli 1.000 dollari per le micro-imprese a più di un milione di dollari per le grandi aziende…

Leggi articolo completo…

Fonte: Digitalic – www.digitalic.it

Comments

?>